quali sono le condizioni di saldatura per le viti in titanio?

Le viti industriali in titanio possono essere saldate mediante saldatura a contatto senza una preparazione speciale. Quando c'è un film di ossido relativamente spesso, deve essere pulito meccanicamente o rimosso in una soluzione di acido fluoridrico al 5%.

  La saldatura ad arco delle viti in titanio viene eseguita in gas pulito e la corrente continua può ottenere risultati migliori. In questo momento, l'elettrodo di tungsteno è il catodo.

  Le viti in titanio non sono adatte per la saldatura diretta con nichel, leghe di bromo-cromo e altre leghe contenenti nichel a causa della formazione di eutettici fusibili dannosi. Tra materiali con proprietà diverse, sono richiesti spaziatori di molibdeno, tantalio o niobio con uno spessore da quindici a venti micron. Questo metodo può eliminare la contaminazione dell'area di connessione da altri elementi, poiché il processo di dissoluzione non richiede saldature speciali e pre-metallizzazione. Può ottenere una connessione densa di vuoto di alta qualità, questo metodo è il più promettente per le viti in titanio.

Chat with us