viti in titanio panoramica del processo di lavorazione dei filetti per giunti

L'accoppiamento del tubo in titanio è una parte del sistema idraulico che collega le tubazioni o inserisce le tubazioni su componenti idraulici, che è un nome generico per una connessione che può essere assemblata e smontata nel percorso del fluido. Il raccordo per tubi è uno strumento per collegare tubi a tubi ed è un punto di connessione tra componenti e tubi che può essere smontato e assemblato.


Svolge un ruolo fondamentale e importante negli accessori per tubi ed è uno dei due componenti principali delle tubazioni idrauliche. La lega di titanio è una lega composta da elementi metallici di titanio aggiunti ad altri elementi metallici. Come materiale speciale, la lega di titanio è ampiamente utilizzata nell'industria aeronautica per la sua leggerezza, l'elevata resistenza, l'elevata resistenza al calore e l'elevata resistenza alla corrosione.


Viti in titanio


Soprattutto nella produzione di aerei e veicoli spaziali a razzo, la lega di titanio viene utilizzata come materiale importante per sfruttare appieno le sue caratteristiche. Tuttavia, per la lavorazione della lega di titanio, le sue scarse prestazioni di lavorazione influenzano direttamente la qualità di lavorazione e l'efficienza di lavorazione dei prodotti di parti in lega di titanio, specialmente nel processo di lavorazione della filettatura in titanio, ci sono notevoli difficoltà.


La lavorazione della filettatura in titanio utilizza principalmente il maschio del dente sbagliato per le operazioni di maschiatura, ovvero i denti del maschio ogni intervallo per rimuovere una disposizione sfalsata, in modo che il pezzo e il maschio tocchino solo un lato per ridurre l'attrito tra loro, riducendo la coppia generato dall'attrito. Ciò impedisce il grippaggio o il danneggiamento dei rubinetti e migliora la qualità delle filettature.


Per filettature in lega di titanio, la contropunta filettata è solitamente più lunga della lunghezza standard. Le viti in titanio sono progettate con una scanalatura rientrante in modo che i rubinetti non si scheggino quando vengono toccati sul fondo. Scegliere un refrigerante con una buona lubrificazione e un'elevata attività per il raffreddamento diretto dei rubinetti, in modo che l'elevata temperatura generata durante il processo di maschiatura faccia aderire i maschi e i trucioli, influenzando la velocità e la precisione dei maschi.


Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Chat with us